• Home / CITTA / Cosenza – “Natale in casa Cupiello”, omaggio al capolavoro eduardiano dall’Associazione “Le Sei Sorelle”

    Cosenza – “Natale in casa Cupiello”, omaggio al capolavoro eduardiano dall’Associazione “Le Sei Sorelle”

    Un tributo al grande Eduardo De Filippo, a 30 anni dalla scomparsa. E’ quello che proporrà l’Associazione “Le Sei sorelle” di Cosenza, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, con la riproposizione del capolavoro eduardiano “Natale in casa Cupiello” domani, venerdì 6 febbraio, alle ore 20,30, e sabato 7 febbraio, alla stessa ora, al Teatro Italia-Tieri.
    Alle 10,00 di sabato previsto anche un matinée destinato agli studenti della Scuola media “Nicola Misasi” di Cosenza che avranno modo di riapprezzare la celeberrima commedia di Eduardo De Filippo dopo averla conosciuta in classe, grazie alle letture guidate, favorite dalla dirigente scolastica Marina Del Sordo, da sempre sostenitrice del teatro come metodo pedagogico.
    Particolare sostegno al progetto di riproporre alla città e agli studenti il capolavoro di Eduardo è venuto, oltre che dall’Amministrazione comunale e dall’Assessore al teatro e allo spettacolo Rosaria Succurro, anche dal consigliere comunale Roberto Bartolomeo che ha fortemento sollecitato l’omaggio al drammaturgo napoletano, attraverso la produzione dell’Associazione “Le Sei Sorelle”. Il libero adattamento dalla commedia di Eduardo e la regia di questo allestimento sono di Marco Silani. Ne sono intepreti diversi apprezzati attori cosentini e calabresi: lo stesso Marco Silani (Luca Cupiello), Barbara Bruni (Concetta), Achille Veltri (Tommasino), Francesca Marchese (Ninuccia), Marco Tiesi (Nicola) e ancora Antonio Conti, Paolo Mauro, Nuccio Nicoletti, Giulio Riga, Valeria Ippolito, Marianoemi Gervasi, Paolo Gagliardi, Davide Carpino, Melania Marchese e Alessia Abate. Le scenografie sono firmate “Sei sorelle” e i costumi da Francesca Florio. “Per ricordare l’opera di Eduardo e l’importanza del suo teatro – sottolinea Francesca Marchese dell’Associazione “Le sei sorelle”- abbiamo ritenuto necessario e fondamentale riunire attori e registi, espressione del nostro territorio, intorno a una delle commedie italiane e napoletane più conosciute e apprezzate dal pubblico e dalla critica mondiale. Anche se sono trascorsi 84 anni dalla stesura del testo, “Natale in casa Cupiello” presenta ancora un’attualità ed un messaggio straordinari, fondendo dramma e commedia per raccontare e scandagliare i meandri dell’ animo umano”.