• Home / CITTA / Reggio – Giuseppe Livoti (Le Muse) premiato dall’Adisco Calabria

    Reggio – Giuseppe Livoti (Le Muse) premiato dall’Adisco Calabria

    Nell’ambito degli eventi culturali organizzati da “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria è stata ospite tra gli altri, la signora Franca Arena Tuccio alla conversazione “Noi siamo i giovani”.

    La presidente dell’Adisco Calabria ovvero dell’Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale in occasione del decennale dell’Adisco Calabria  ha così ricordato l’impegno profuso da questa importante realtà, volta alla cultura della donazione.

    L’Adisco con le sue 200 socie ormai da anni ed a Reggio in particolare, promuove la “cultura della consegna del cordone ombelicale” utile per salvare la vita di altrettanti bambini.

    4 sezioni territoriali fanno dell’Adisco in Calabria una vera e propria grande realtà tra borse di studio, l’acquisto per autovetture per il trasporto del sangue cordonale e la Banca del Cordone, “prima in Italia” per cordoni bancati. Cosenza, Catanzaro Locri e Lamezia le altre sedi che vedono con entusiasmo l’operato di soci e simpatizzanti sin dal lontano ottobre del 2004.

    In una suggestiva cerimonia così la presidente Tuccio ha consegnato una bronzea targa al prof. Giuseppe Livoti – presidente Muse a riconoscimento “…per avere offerto per primo l’opportunità di diffondere la Mission di Adisco di cui divenne socio sostenitore  garantendo costantemente il proprio qualificante apporto culturale”.

    Livoti, a fine serata confermando il suo impegno valore per la promozione e per la cultura della donazione ha ringraziato il Consiglio Direttivo Adisco ed ha disposto di collocare la targa in permanenza all’interno del “Cortile delle Muse” poiché anche un’associazione culturale può essere fermamente portavoce di un messaggio scientifico e dunque umano per la crescita della nostra società.