• Home / CITTA / Processo d’Appello “All Inside” – la Procura Generale invoca 700 anni di carcere

    Processo d’Appello “All Inside” – la Procura Generale invoca 700 anni di carcere

    La cosca Pesce va sepolta sotto settecento anni di reclusione. Oggi si è svolta la requisitoria dei sostituti procuratori generali Adriana Fimiani e Alessandra Cerreti,  che alla Corte d’Appello hanno invocato 57 condanne per i 57 imputati del troncone ordinario del processo “All inside”, la maxioperazione che ha disarticolato il potente casato mafioso dei Pesce di Rosarno. Nessuno sconto, nessuna assoluzione. Anzi, in alcuni casi sono state invocate condanne più dure rispetto a quelle inferte dal Tribunale di Palmi che nel maggio del 2013 dopo 17 giorni di camera di consiglio ha comminato 521 anni di detenzione , disponendo anche 21 assoluzioni e due prescrizioni. Fra gli inasprimenti di pena richiesti spiccano quelli per Antonino Pesce, classe 1953, per cui sono stati invocati trent’anni di carcere. In primo grado l’anziano patriarca ne aveva rimediati 28. Stessa richiesta avanzata per Ciccio Testuni, classe 84,  severamente punito in primo grado a 21 anni e 4 mesi di carcere, Salvatore Pesce già condannato in primo grado a 27 e 7 mesi, e per Vincenzo Pesce classe 1986 punito in primo grado a 18 anni e 8 mesi.  Per Marcello Pesce la Procura Generale ha chiesto una condanna a 18 anni di carcere rispetto ai 15 anni e 6 mesi rimediati all’esito del processo di primo grado. Per Rocco Pesce, classe 1957, sono stati richiesti 25 anni di reclusione; l’imputato fu assolto in primo grado. Anche per Giuseppina Pesce, la collaboratrice di giustizia, è stata richiesta una condanna più dura: 4 anni e 6 mesi a fronte dei 4 anni e 4 mesi rimediati in primo grado. Adesso la parola passerà agli avvocati. (an.pa.)

    Qui di seguito si riportano le condanne invocate dai pg Cerreti e Fimiani:

    Signorino Armeli 4 anni
    Marco Bassolamento 16 anni
    Giuseppa Bonarrigo conferma (un anno e 8 mesi)
    Carmelina Capria 12 anni
    Michele Cuppari 3 anni e 6 mesi
    Francesco D’Agostino 20 anni
    Francesco Di Marte 16 anni
    Angela Ferraro 14 anni
    Giuseppe Ferraro conferma (26 anni)
    Mario Ferraro conferma (17 anni)
    Giuseppe Filardo 17 anni
    Andrea Fortugno 20 anni
    Domenico Fortugno conferma (16 anni)
    Giuseppe Gaglioti conferma (13 anni)
    Maria Carmela Garruzzo 4 anni
    Rocco Giovinazzo 15 anni
    Maria Concetta Larocca 4 anni
    Domenico Leotta conferma (16 anni e 10 mesi)
    Claudio Lucia 17 anni e 10 mesi
    Carmelo Luciano conferma (12 anni e 6 mesi)
    Roberto Matalone conferma (13 anni e 10 mesi)
    Giuseppe Mazzeo 3 anni e 6 mesi
    Teresa Mazzuoccolo 4 anni
    Maria Grazia Messina 12 anni
    Salvatore Michelizzi conferma (6 mesi)
    Yuri Odierna conferma (12 anni)
    Mario Palaia conferma (10 anni)
    Rocco Palaia 22 anni
    Erminda Paterna 4 anni
    Antonino Pesce classe 1953 30 anni
    Francesco Pesce classe 1979 12 anni
    Francesco Pesce classe 1984 30 anni
    Francesco Pesce classe 1987 16 anni
    Francesco Pesce classe 1988 conferma (un anno e 4 mesi)
    Giuseppe Pesce 16 anni
    Giuseppina Pesce 4 anni e 6 mesi
    Marcello Pesce 18 anni
    Maria Grazia Pesce 12 anni
    Marina Pesce 13 anni
    Rocco Pesce classe 1957 25 anni
    Rocco Pesce classe 1984 conferma (12 anni)
    Salvatore Pesce 30 anni
    Vincenzo Pesce 30 anni
    Alberto Petullà conferma (13 anni)
    Salvatore Rachele 3 anni e 6 mesi
    Franco Rao conferma (17 anni)
    Rocco Rao conferma (16 anni)
    Giuseppe Raso 3 anni e 10 mesi
    Serenella Rustico Fedele 3 anni e 6 mesi
    Domenico Sibio conferma (12 anni)
    Angelo Staltari 3 anni e 6 mesi
    Antonino Staltari 3 anni e 6 mesi
    Maria Stanganelli 12 anni
    Antonino Tirintino 13 anni
    Daniela Tirintino 4 anni
    Domenico Varrà conferma (16 anni e 4 mesi)
    Michelangelo Zagami 3 anni e 6 mesi