• Home / CITTA / Regione: Guerriero (PS), c’è esigenza di sinistra diversa

    Regione: Guerriero (PS), c’è esigenza di sinistra diversa

    ”C’e’ l’esigenza di una sinistra diversa. Se la crisi della finanza globale la guardiamo dalla Calabria, ci rendiamo conto di quanto grave sia l’assenza di una Sinistra moderna in Italia e in Europa: riformista, fondata sui valori del merito, dell’inclusione, del rigore, della liberta’. L’innovazione politica dei riformisti deve nascere da qui. E proprio dalla Calabria, possiamo fare tanto, contando soprattutto noi su un grande patrimonio d’impegno che non va disperso”. E’ quanto asserisce il consigliere regionale del Partito socialista Giuseppe Guerriero. Il quale, nel sottolineare ”il bisogno di essere piu’ attenti ai bisogni dei ceti sociali piu’ svantaggiati e l’urgenza di rendere permeabile la politica ai giovani e alle donne”, spiega: ”Il cammino comune intrapreso dal Partito socialista italiano con i socialisti spagnoli e con i laburisti inglesi e la condivisione del manifesto del Partito socialista europeo, s’inseriscono in una cornice in cui punto di forza e’ la ridefinizione di un progetto politico nuovo. Nasce quindi l’esigenza di una sinistra diversa, che da tempo ha preso le distanze dal progetto del Pd e che non intende ricadere negli errori del passato. Consapevole che le forme organizzate di partito non devono essere limiti all’accesso dei singoli, ma opportunita’ e terreno di confronto in cornici piu’ ampie delle ristrette sedi partitiche. Vi e’ bisogno di agire con vigore e realismo, abbandonando l’isolamento deciso da Veltroni e da poco riproposto da Soru”.(ASCA)