• Home / CITTA / Superenalotto: Mercoledì la caccia al “6” compie 11 anni

    Superenalotto: Mercoledì la caccia al “6” compie 11 anni

    Il SuperEnalotto si prepara a spegnere la sua undicesima candelina. Il 3 dicembre del 1997 nasceva infatti un gioco che nel corso degli anni avrebbe premiato gli italiani con jackpot fino ad allora impensabili. Il “6” da piu’ di 100 milioni di euro centrato a Catania lo scorso 23 ottobre, ricorda Agipronews, e’ l’esempio piu’ clamoroso, visto che rappresenta la vincita piu’ alta di sempre nella storia dei giochi in Italia. In altre due occasioni il “6” premio’ con oltre 70 milioni di euro, per l’esattezza a Milano, quando nel maggio del 2005 venne centrata una sestina da 71,8 milioni, e in provincia di Forli’, nel maggio 2007. Tre le le regioni che piu’ delle altre, nella storia del SuperEnalotto, sono state baciate dai premi piu’ ricchi. Ad oggi il primato e’ diviso tra Lombardia, Emilia Romagna e Puglia, tutte regioni che possono contare su due premi di prima categoria in Top ten, ma con la prima in lieve vantaggio, visto che in Lombardia sono finite due delle vincite piu’ alte di sempre, quella da 71,8 milioni di Milano del maggio 2005 e quella da 65,9 milioni di Veduggio Con Colzano, ancora in provincia di Milano, dell’agosto 2003. Soltanto in nona posizione la Sicilia, prima pero’ per importo vinto. A Campania e Lazio, invece il maggior bottino di “6”. Dati alla mano, infatti, sono ad oggi le uniche regioni andate in doppia cifra, rispettivamente con 15 e 14 vincite di prima categoria. In terza posizione si piazza invece la Puglia, con nove premi, seguita da Emilia Romagna (7), Lombardia (6), Piemonte e Veneto (5). Le isole, Sardegna e Sicilia, possono contare su 4 vincite a testa, mentre Calabria e Friuli su 2. Con un solo “6” centrato troviamo invece Basilicata, Abruzzo, Umbria e Marche, mentre la vincita di prima categoria in dieci anni non ha mai premiato Liguria, Molise, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. (Adnkronos)