• Home / CITTA / Social card: iniziativa di Confcommercio giovani Calabria

    Social card: iniziativa di Confcommercio giovani Calabria

    Di seguito la nota del vicepresidente nazionale di Confcommercio giovani, Giuseppe Pedà

    Il gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio calabrese,vista la grave crisi economica che sta

    attraversando la nostra nazione e in particolar modo il mezzogiorno ,che vede la nostra regione

    all’ultimo posto per retribuzione lorda e reddito pro capite, ha deciso di cogliere l’invito rivoltogli

    durante l’ultimo consiglio nazionale della Confederazione tenutosi a Roma dal presidente del

    consiglio Silvio Berlusconi e porre in essere alcune iniziative in sinergia con quelle del

    Governo,volte ad aiutare le famiglie e far ripartire l’economia.

    In tal senso il nostro gruppo attraverso i propri associati e le loro attività commerciali applicherà

    uno sconto ai possessori della Social Card.

    Lo sconto varierà a seconda delle categorie merceologiche e avrà una diffusione capillare su tutto il

    territorio regionale,saranno privilegiati i settori alimentari, tessile e calzaturiero ma anche quello

    della prima infanzia.

    Il progetto “Giovani Confcommercio per L’Italia” sarà presentato nei prossimi giorni ,tutti i punti

    vendita che aderiranno esporranno un bollino ben riconoscibile e la percentuale di sconto che verrà

    effettuata.

    Riteniamo sia giusto in questo momento difficile che anche le categorie produttive e

    principalmente i giovani debbano fare la loro parte.

    Reggio Calabria, 1/12/2008

    Il Vice Presidente Nazionale

    Dott. Giuseppe Pedà