• Home / CITTA / Maltempo: danni a Crotone e nel cosentino

    Maltempo: danni a Crotone e nel cosentino

    Il maltempo degli ultimi giorni ha causato danni e disagi in Calabria. Diverse squadre dei Vigili del Fuoco sono impegnate da stamattina nella zona del basso ionio cosentino, tra Mirto e Cariati, dove si sono registrati allagamenti in piu’ punti a causa delle forti piogge, ancora in corso. Nella zona risulta anche ingrossato il fiume Trionto, anche se non ci sarebbero pericoli di straripamenti. A Crotone, l’insistente pioggia che da due giorni sta cadendo sulla citta’ ha causato un lieve disallineamento del tunnel che collega il pronto soccorso alla struttura ospedaliera cittadina. L’Azieda sanitaria provinciale ha fatto intervenire i suoi tecnici ed ha chiesto anche un sopralluogo ai Vigili del fuoco al fine di appurare le condizioni di staticita’ del tunnel; inoltre, e’ stata avvertita l’azienda che ha realizzato la struttura di collegamento tra pronto soccorso ed ospedale e che sta gia’ provvedendo alla sistemazione. La direzione generale dell’Asp ha informato che non e’ stato riscontrato alcun importante cedimento strutturale al tunnel, e neppure al pronto soccorso o all’ospedale. Inoltre, grazie all’opera dei sanitari, non si e’ verificato alcun tipo di problema per i pazienti e tutto e’ tornato alla normalita’ in poche ore. Molto piu’ problematica invece la situazione venutasi a creare su una delle arterie principali del centro cittadino dove ieri e’ crollato un muro di contenimento altro una decina di metri. Il fango e i detriti hanno invaso la carreggiata che e’ stata chiusa al traffico in attesa che venga ripulita e messa in sicurezza. (AGI)