• Home / CITTA / Maltempo: Calabria, attivata unità di crisi

    Maltempo: Calabria, attivata unità di crisi

    I violenti nubifragi, che hanno colpito la Calabria, hanno indotto le locali prefetture ad attivare le unita’ di crisi con il supporto della Croce Rossa Italiana. Tre gruppi della Cri provicniale di Reggio calabria sono presenti sulla fascia tirrenica , precisamente a Taurianova, Delianuova e Gioia Tauro, mentre sono stati contemporaneamente, i rimanenti gruppi della provincia. La piu’ colpita dagli eventi calamitpsi e’ la piana di Gioia Tauro con 6 centri abitati isolati. per cui i gruppi Cri sono stati impegnati nell’evacuazione di sinistrati da edifici pericolanti, trasporto in ospedale di persone contuse e supporto ai sindaci nei centri operativi comunali, incontrando molteplici difficolta’ per l’impraticabilita’ delle strade, dovuta alle numerose frane e all’esondazione di corsi d’acqua. Mobilitato anche il comitato provinciale Cri di Vibo Valentia, anche se al momento non si segnalano interventi rilevanti. In provincia di Catanzaro numerosi sono stati gli interventi effettuati dalle forze volontarie, appartenenti al comitato provinciale Cri. Una squadra di volontari e’ pronta a partire per la regione Lazio, in caso di necessita’. Il delegato regionale di protezione civile ed il commissario regionale, a seguito de bolletti meteo che segnalano ancora maltempo nella prossima settimana, hanno messo in stato di allerta tutte le componenti volontaristiche della regione ed i delegati provinciali stanno aggiornando quotidianamente il numero dei volontari disponibili ad essere impiegati. (ASCA)