• Home / CITTA / De Magistris: Pg Catanzaro, in nostra procura commessi reati

    De Magistris: Pg Catanzaro, in nostra procura commessi reati

    ”Se si entra nella mia Procura e si commettono dei reati e’ ovvio che noi siamo competenti a intervenire”. Lo ha detto il procuratore generale di Catanzaro Enzo Jannelli, circa il provvedimento di sequestro degli atti delle inchieste Why Not e Poseidone sequestrati dalla Procura di Salerno. ”Nei nostri uffici – ha aggiunto – e’ stato commesso un abuso e una interruzione dell’attivita’ di un pubblico ufficio. Il provvedimento adottato oggi e’ la conseguenza di quanto accaduto nella nostra Procura. Noi abbiamo agito sempre nella legalita’ e non potevamo rimanere fermi davanti ad una offesa di questo genere. Ne andava del rispetto dell’ordine giudiziario”. (ANSA).