• Home / CITTA / Colletta alimentare: ottimi risultati

    Colletta alimentare: ottimi risultati

    Durante la XII edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi il 29 novembre

    negli oltre 7.500 supermercati e ipermercati, sono state donate 8.970 tonnellate di prodotti alimentari,

    per un valore economico stimato di oltre 27.000.000 di euro.

    Monsignor Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus ha dichiarato:

    “Nei supermercati dove sabato si è svolta la Colletta Alimentare la vera protagonista è stata la carità. La risposta del

    popolo è stata più grande della paura e della crisi. I numeri, in crescita anche in questa edizione, sono un segno di

    speranza: il cuore degli italiani e la gratuita capacità di condividere il bisogno degli altri hanno compiuto un vero e proprio

    miracolo. In un momento in cui si parla di calo dei consumi, la Colletta Alimentare è andata in controtendenza. Un

    grazie va agli oltre 100.000 mila volontari, tra cui molti giovani e pensionati, che hanno reso possibile la Colletta e al

    commovente apporto di oltre 5 milioni di persone, che nonostante il momento di difficoltà hanno comunque voluto donare

    parte della propria spesa”

    Si ringraziano inoltre:

    la Compagnia delle Opere – Impresa Sociale, l’Associazione Nazionale Alpini, la Società San Vincenzo

    de Paoli e Comunione e Liberazione per il cospicuo contributo di volontari offerto durante la “Colletta

    Alimentare”,

    le catene dei supermercati per la loro disponibilità nell’ospitare i volontari e per le molte promozioni

    legate ai prodotti di cui era consigliato l’acquisto,

    la Presidenza della Repubblica, il coordinamento Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2008, il

    Segretariato Sociale RAI per la sensibilizzazione,

    i sostenitori nazionali: Intesa Sanpaolo, Banca Prossima, Fastweb, Aurora Assicurazioni, Comieco, Enel

    Cuore Onlus e Gruppo FNM.

    Chi desidera continuare ad aiutare la rete Banco Alimentare può telefonare allo 02.89.658.450 o visitare il

    sito www.bancoalimentare.it.