• Home / CITTA / Coldiretti: a Natale trionfo agroalimentare

    Coldiretti: a Natale trionfo agroalimentare

    La tendenza e’ di consumare e regalare prodotti a kilometro zero. ”Il sostegno e le azioni per fare uscire dall’anonimato i prodotti agroalimentari cominciano a dare buoni frutti per le produzioni della nostra regione”. Lo afferma il presidente della coldiretti calabrese, Pietro Molinaro, il quale sottolinea che gli acquisti delle produzioni di qualita’ in Calabria segna un aumento della spesa dell’1,8 e ”questo, oltre a rappresentare un segnale positivo per l’economia reale della regione e’ di buon auspicio anche per il futuro”. Il prodotto gastronomico, e’ la sintesi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola o per omaggi per gli amici anche perche’ ricorda i sapori e i profumi della tradizione del territorio. L’orientamento verso regali utili come quelli alimentari e’ favorito dall’esistenza- sottolinea la Coldiretti – di cesti enogastronomici per tutte le tasche con prezzi che possono variare da poche decine a centinaia di euro a seconda dei prodotti, ma la nuova tendenza del 2008 e’ quella di regalare cesti a ”chilometri zero” salva clima che contengono esclusivamente prodotti del territorio, che non devono percorrere lunghe distanze prima di giungere in tavola per evitare che con i trasporti vengano emessi gas ad effetto serra, che favoriscono i cambiamenti climatici. ”Un contributo e’ stato dato- aggiunge Molinaro -anche dalla legge regionale n.29/2008 (la seconda in Italia dopo il Veneto) sul consumo dei prodotti calabresi, promossa dalla Coldiretti e sostenuta da associazioni dei consumatori e ambientaliste”. In vista del Natale, crescono gli acquisti dei prodotti di elevata qualita’ in particolare quelli a denominazione di origine che in Calabria sono 11 ed altri in via di riconoscimento. (asca)