• Home / CITTA / Catanzaro: Ucpi, caso De Magistris dimostra necessità riforma csm e magistratura

    Catanzaro: Ucpi, caso De Magistris dimostra necessità riforma csm e magistratura

    Gli sviluppi del caso De Magistris confermano la necessita’ di una profonda riforma della magistratura e del Csm”. Lo sottolinea Oreste Dominioni, presidente dell’ Unione Camere Penali Italiane. ”Quanto sta accadendo in questi giorni – afferma – dopo la iniziativa della Procura della Repubblica di Salerno fornisce la conferma di cio’ che Ucpi dice da anni: la magistratura in Italia ha assunto un ruolo anomalo, ed il Csm e’ affetto da pesanti limiti, con conseguenze istituzionali gravissime. E’ chiaro che ormai tutti i meccanismi istituzionali di verifica sono saltati e la confusione regna sovrana sotto il cielo, con procure che indagano su altre procure, determinando sconcerto e sfiducia nei cittadini”. ”Anche questi fatti – conclude Dominioni – confermano che il potere politico non possa sottrarsi ad una riforma della magistratura e del CSM che ne salvaguardi l’autonomia ma riporti nei corretti binari istituzionali una situazione ormai fuori controllo”. (Adnkronos)