• Home / CITTA / 'Ndrangheta: Laratta (PD) e Napoli (PDL), inviare esercito su cantieri A3

    'Ndrangheta: Laratta (PD) e Napoli (PDL), inviare esercito su cantieri A3

    ”Chiederemo al Governo l’invio dell’esercito a presidiare 24 ore su 24 i cantieri dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria”. Lo hanno dichiarato i parlamentari Angela Napoli (Pdl) e Franco Laratta (Pd) che stamattina si sono recati sul cantiere dove nel mese di settembre si e’ verificata una grave intimidazione a mano armata da parte di criminali nei confronti degli operai che lavorano sulla tratta. I deputati hanno incontrato i vertici Anas e del General Contractor Impregilo promettendo che sosterranno le loro richieste di maggiore sicurezza sui cantieri. ”Dal 2006 a oggi si sono verificati una novantina di episodi tra furti, danneggiamenti ed episodi gravi”, ha detto il dirigente dell’ufficio legalita’ e trasparenza dell’Anas Giancarlo Perrotta che ha consegnato ai parlamentari calabresi un dossier dettagliato con i dati delle intimidazioni. ”Il protocollo siglato con la Prefettura di Reggio Calabria funziona – hanno ribadito i vertici delle due aziende – pero’ e’ importante anche vedere le divise sui cantieri, siamo disposti a ospitare nelle nostre mense i militari”. La proposta dei dirigenti Anas e Impregilo e’ di avere turni di 24 ore dei militari sui cantieri con l’elenco degli operai: ”Se in cantiere devono lavorare 50 operai e ne entrano 51, il cinquantunesimo sara’ segnalato”. I parlamentari Franco Laratta e Angela Napoli hanno sposato in pieno la fattibilita’ della questione e promesso che la porteranno in commissione antimafia. ”E’ una sfida nei confronti non solo della Calabria ma dello Stato, la dobbiamo vincere” ha commentato alla fine dell’incontro Laratta; d’accordo sull’argomento la Napoli che ha posto l’accento sulla questione normativa: ”Dobbiamo trovare un modo per migliorare la legislazione antimafia e consentire alle imprese di proseguire il loro lavoro senza rallentamenti”. (Adnkronos)