• Home / CITTA / GdF scopre truffa in tutta Italia su contributi agricoli

    GdF scopre truffa in tutta Italia su contributi agricoli

    La Guardia di finanza di Pescara, nell’ambito di un’operazione denominata “Set Aside”, ha sgominato un’associazione a delinquere che drenava fondi pubblici di origine comunitaria e nazionale percependo indebitamente i contributi erogati dall’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (Agea). Le indagini della Guardia di Finanza sono cominciate con l’individuazione di un sistema fraudolento realizzato in Umbria e finalizzato ad ottenere indebitamente finanziamenti pubblici per la messa a dimora di terreni.Sono state scoperte erogazioni sospette per oltre 26milioni di euro in favore di 119 soggetti, concentrati per lo piu’ tra Calabria (dieci milioni di euro), Puglia (5 milioni di euro) e Sardegna (11 milioni di euro).  I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Cuneo, Varese, Milano, Mantova, Verona, Reggio Emilia, Arezzo, Perugia, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Pesaro Urbino, Teramo, L’Aquila, Chieti, Roma, Viterbo, Latina, Napoli, Bari, Lecce, Brindisi, Taranto, Cosenza, Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone, Messina, Nuoro, Sassari e Cagliari.