• Home / CITTA / Feraudo (Idv): su vicenda giudiziaria. "Vicini verità"

    Feraudo (Idv): su vicenda giudiziaria. "Vicini verità"

    ”Siamo sulla buona strada per far emergere tutta la verita’, legata alla mia vicenda giudiziaria”. Il Presidente di Italia dei Valori in Consiglio Regionale, Maurizio Feraudo, e’ intervenuto ancora sulla vicenda giudiziaria che lo ha riguardato in quest’ultimo anno e lo ha fatto dopo la richiesta di rinvio a giudizio di Luigi Seta, coinvolto in un procedimento penale a carico dello stesso Feraudo nel quale, ora, l’esponente di Italia dei Valori e’ la parte offesa, tanto da costituirsi parte civile. Nell’udienza tenutasi, ieri, a Cosenza, infatti, il GIP, Loredana De Franco, ha rinviato a giudizio Luigi Seta, fissando l’udienza dibattimentale per il prossimo 7 aprile. Maurizio Feraudo era presente all’udienza, assistito dal proprio avvocato Susanna Burlato e si e’ detto soddisfatto di cio’ che sta accadendo. ”Luigi Seta dovra’ rispondere dell’accusa di millantato credito nei miei confronti, un reato non di poco conto. Io mi sono costituito parte civile e chiedero’ anche alla Regione Calabria di fare lo stesso passo. Questo perche’ e’ giusto che vengano salvaguardati l’onore e l’immagine di un Consiglio Regionale continuamente oggetto di attacchi, critiche e speculazioni. Per quel che mi riguarda, continuero’ a perseguire coloro che hanno tramato a mio danno affinche’ esca fuori tutta la verita’, anche quella non giudiziaria”.