• Home / CITTA / Processo Puma: quattro anni a Vrenna, vicepresidente Confindustria

    Processo Puma: quattro anni a Vrenna, vicepresidente Confindustria

    Raffaele Vrenna e' stato condannato a quattro anni di reclusione al termine del processo con rito abbreviato denominato Puma. La sentenza per il vice presidente di Confindustria Calabria, presidente degli industriali crotonesi e presidente del Crotone Calcio, e' stata emessa dal Giudice per le udienze preliminari del tribunale di Catanzaro, Tiziana Macri', al termine di una camera di consiglio durata quasi 10 ore. Le condanne sono state complessivamente 16.