• Home / CITTA / Mafia: boss e massoni insieme per ritardare processi

    Mafia: boss e massoni insieme per ritardare processi

    Boss mafiosi, grazie all'aiuto di appartenenti a logge massoniche, avrebbero ottenuto di ritardare l'iter giudiziario di alcuni processi. I Carabinieri di Trapani e Agrigento hanno arrestato 8 persone, in diverse citta', accusate di concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione in atti giudiziari, peculato, accesso abusivo in sistemi informatici giudiziari e rivelazione di segreti d'ufficio. L'inchiesta vede coinvolti anche professionisti, medici e imprenditori.