• Home / CITTA / Il terzo congresso di Azione Giovani

    Il terzo congresso di Azione Giovani

    Riceviamo e pubblichiamo

    A più di dieci anni dalla nascita di Azione Giovani la fiaccola del movimento appare più viva che mai. A confermare ciò la folta partecipazione al 3° Congresso provinciale dei militanti del braccio giovanile di Alleanza Nazionale che ha proclamato lo scorso 8 giugno nuovo Presidente Francesco Spanò. Assieme a lui si è provveduto ad eleggere Vittorio Siclari Presidente Provinciale di Azione Universitaria. Il circolo di AG “Ciccio Franco” della VII Circoscrizione, presente all’importante appuntamento con una sua rappresentanza, intende rivolgere i migliori auguri ai neo presidenti, ai quali spetta ora l’arduo, ma altrettanto nobile, compito di guidare per i prossimi anni il movimento giovanile a Reggio. Il Presidente del circolo Luigi Amato si dice sicuro che Spanò e Siclari sapranno assolvere con capacità ed equilibrio al ruolo attribuitigli, puntando su quella necessaria unità che sta al di sopra di ogni schieramento o personalismo. Tante sicuramente le sfide che loro, assieme a tutti i militanti, si troveranno ad affrontare: da quelle più imminenti che dovranno ridare nuova linfa al movimento con una inevitabile riorganizzazione strutturale ed un rinvigorimento movimentista, rispolverando le storiche battaglie ed inventandone delle nuove, come quella della lotta alla mafia, a quelle di medio e lungo termine che dovranno difendere Azione Giovani dal rischio di omologazione, rischio che potrà essere scongiurato con una degna salvaguardia dei valori, dell’identità e della simbologia che appartengono alla più ampia famiglia della destra giovanile italiana.           Il PresidenteLuigi Amato