• Home / CITTA / Crotone: due fermi per concorso in detenzione arma

    Crotone: due fermi per concorso in detenzione arma

    La polizia ha fermato due fratelli presunti esponenti della cosca Nicoscia di Isola Capo Rizzuto (Crotone) con provvedimento disposto dal pm della Dda di Bologna Elisabetta Melotti. I fermi sono scattati nella notte tra venerdi' e sabato, ma la notizia e' stata diffusa solo oggi. I due fermati sono cugini di Francesco Capicchiano, sospettato dagli inquirenti di essere uno dei sicari della cosca Nicoscia, ucciso il 27 marzo scorso a Isola di capo Rizzuto, nell'ambito della faida che ha registrato anche l'omicidio di Luca Megna e Giuseppe Cavallo a Papanice. (fonte Ansa)