• Home / CITTA / Calabria: Loiero a New York per incontro con rappresentanti emigrati calabresi

    Calabria: Loiero a New York per incontro con rappresentanti emigrati calabresi

    È entrata subito nel vivo la visita del presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, negli Stati Uniti. Un tuffo nei ricordi durante l’incontro con i rappresentanti dell’emigrazione calabrese negli Stati Uniti, ieri l’inaugurazione degli Stand calabresi alla Fiera dell’Agro-alimentare e oggi, l’incontro con Kerry Kennedy, l’intervento al Palazzo di Vetro dell’Onu nel summit intergovernativo sui Sud del mondo e in serata, la visita al Iacocca Institute all’universita’ di Pensylvania. Quanto a ieri, da Filadelfia, New Rochelle, Boston e altre lontane localita’ del Nord America, i rappresentati della collettivita’ calabrese sono convenuti a New York per l’appuntamento con il presidente Loiero. Si e’ parlato di passato, di presente e anche di futuro, puntando non solo ad arricchire e sviluppare sempre piu’ i rapporti tra i calabresi d’America e la Calabria, bensi’ a stabilire proficui rapporti che consentano vicendevoli scambi commerciali. La Regione Calabria, tramite la Consulta dell’emigrazione, si impegnera’ a ravvivare i contatti con la terra d’origine, gli italo-americani guardano alla regione da cui sono partiti con l’intento di promuoverne anche l’economia. Peter Caruso, consultore della Regione Calabria a New York, Luigi Patitucci, esperto della Consulta regionale a Filadelfia, Domenico Procopio, esperto a New Rochelle, hanno portato il saluto della collettivita’ italiana auspicando una intensificazione degli scambi culturali ed economici.