• Home / CITTA / Bimbo ferito a Melito: Regione parte civile

    Bimbo ferito a Melito: Regione parte civile

    La Regione Calabria affianchera' la famiglia del bambino di tre anni ferito a Melito Porto Salvo costituendosi parte civile nel processo contro il feritore, ancora ignoto. Lo ha deciso in serata il presidente della Regione, Agazio Loiero, il quale domani sara' a Roma, all'ospedale Bambin Gesu' dove il bimbo e' ricoverato in gravi condizioni, per portare la sua solidarieta' e quella dell'intera Calabria ai genitori Stefania Gurnari e Carmelo Lagana'. ''E' una vicenda atroce – ha affermato il presidente Loiero – e adesso dobbiamo sperare e pregare perche' il piccolo Antonino ce la faccia, vinca la sua battaglia per la vita. Ma chi e' responsabile dovra' rispondere di quanto ha fatto, deve essere assicurato presto alla legge''. ''La Regione – ha aggiunto Loiero – sosterra' l'invocazione di giustizia della famiglia, cerchera' di esserle a fianco con i modi e i mezzi possibili. Come persona e come presidente mi sento vicino ai genitori di Antonino, emotivamente coinvolto nella loro speranza''. (ANSA)