• Home / CITTA / Attentato Serra San Bruno: gli arrestati sono due

    Attentato Serra San Bruno: gli arrestati sono due

    Sono due gli arrestati e non quattro come riferito in un primo momento, Sergio Dominelli, di 22 anni, e S.L., di 17 anni, per i colpi di pistola sparati contro il pullman di turisti nel vibonese. Gli arresti sono stati fatti per porto e detenzione abusiva di arma clandestina, spari in luogo pubblico e danneggiamento aggravato. Altri due minori, entrambi diciassettenni, sono stati denunciati in stato di liberta' per gli stessi reati. I quattro sono tutti di Sorianello. I due minori denunciati, a bordo di uno scooter, davanti alla Certosa, hanno rischiato di investire un'anziana turista proveniente da Reggio Calabria assieme ad una comitiva giunta a bordo di due pullman. Il figlio della donna ha protestato contro i due minori che, per tutta risposta, si sono recati a casa di Dominelli e di S.L., e messisi in macchina hanno sbarrato la strada ad uno dei due pullman. A sparare, secondo gli investigatori, e' stato S.L. nella cui disponibilita' era la pistola 6,35 che e' stata sequestrata. (ANSA).