• Home / CITTA / Vibo: sequestrato 1 mln di beni a cosca Lo Bianco

    Vibo: sequestrato 1 mln di beni a cosca Lo Bianco

    Un fabbricato del valore di
    un milione circa di euro e' stato sequestrato a Vibo Valentia
    dal Gico della Guardia di finanza ad un appartenente al presunto
    clan della 'ndrangheta dei Lo Bianco.
    Destinatario del provvedimento di sequestro e' Antonio Lo
    Bianco, di 60 anni, cugino di Carmelo Lo Bianco, di 64 anni,
    ritenuti entrambi elementi di vertice della omonima cosca
    egemone nella zona di Vibo Valentia.
    Alla base del provvedimento che ne segue uno analogo eseguito
    poche settimane addietro – hanno spiegato gli inquirenti –
    l'evidente sproporzione rilevata tra la disponibilita'
    reddituale e l'attivita' economica del Lo Bianco e il patrimonio
    accumulato.
    Il provvedimento di sequestro scaturisce dagli
    sviluppi delle indagini che avevano portato, nel febbraio 2007,
    all'esecuzione di numerose ordinanze di custodia cautelare
    richieste dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro
    nell'ambito della nota operazione ''New Sunrise'' che aveva
    colpito numerosi personaggi affiliati alla cosca ''Lo
    Bianco''.(ANSA).