• Home / CITTA / Regione, insediato Comitato qualità e fattibilità leggi

    Regione, insediato Comitato qualità e fattibilità leggi

    Il  Comitato per la qualità e la fattibilità delle leggi, presieduto da Egidio Chiarella, ha tenuto stamani a Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale, la sua seduta di insediamento.  Il presidente Chiarella ha esposto ai componenti dell’organismo le linee di azione che intende perseguire ai fini di una ottimizzazione del lavoro del Comitato stesso, concordate con la presidenza del Consiglio. “Credo sia necessario – ha detto Egidio Chiarella – dare una indicazione di massima su cui orientare il percorso di lavoro del Comitato. In tal senso, sono convinto sia necessario: promuovere sul territorio le leggi approvate, di concerto con il relatore, i consiglieri proponenti ed il presidente della Commissione di riferimento, offrendo spunti di conoscenza ai soggetti destinatari per la loro concreta applicazione; monitorare i testi di legge presentati nella legislatura in corso, soprattutto quei provvedimenti che possono risultare funzionali e integrativi al lavoro di attuazione del programma comunitario 2007/2013; analisi delle leggi vigenti, verificandone l’effettiva copertura finanziaria, e, infine, con un lavoro di raccordo con le Commissioni e l’ufficio di Presidenza del Consiglio, operare per un contributo preventivo sui parametri di qualità e di fattibilità, relativamente ai nuovi disegni di legge presentati alla segreteria generale del Consiglio regionale. Quest’ultimo aspetto, non di natura obbligatoria sotto il profilo regolamentare, serve, nel caso di richiesta specifica, per corroborare sul piano giuridico testi che potrebbero presentare profili non sufficientemente coerenti con il quadro normativo più generale e, quindi, con i parametri di qualità e fattibilità. Con questi obiettivi  – ha concluso il presidente Chiarella – il Comitato avvia una proposta di riflessione con l’intento di  velocizzare, e, quindi, efficientare e promuovere, l’attività legislativa della Regione”.         Hanno dato un contributo ai lavori della seduta, i componenti del Comitato, Giulio Serra (Pop.-Udeur), Maurizio Feraudo (Idv) e Gesuele Vilasi (Fi).