• Home / CITTA / Reggio, 16esima edizione del “Pallino d’oro”

    Reggio, 16esima edizione del “Pallino d’oro”

    Sarà la città di Reggio Calabria ad ospitare la sedicesima edizione del «Pallino d’oro», gara regionale di bocce specialità individuale. Organizzato dalla Società Bocciofila “Città di Reggio Calabria”, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Regionale,  dall’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria, e dalla V e VI Circoscrizione, il torneo, alla quale è prevista la partecipazione di 124 formazioni, si disputerà Sabato 3 e Domenica 4 Maggio sulle piste del Bocciodromo DLF di Via Galvani, in quelle del Nuovo Bocciodromo di Gallina, e in quelle dell’impianto di Via Sila dove, peraltro, si svolgeranno tutte le fasi Finali previste per la giornata di domenica alle ore 15,00. Le gare, dirette dall’arbitro Nazionale Emilio Segreti del CP di Cosenza coadiuvato da altri arbitri reggini,  vedranno impegnati i migliori bocciofili meridionali e prevedranno un accesso libero da parte del pubblico. Enorme la soddisfazione del presidente Demetrio Surace e di tutto l’entourage della società reggina che ha visto pervenire richieste di partecipazione, oltre che da tutta la Calabria, anche dalla vicina Sicilia. Fra i partecipanti al torneo risultano favoriti i cosentini Mario Celebre, Enzino De Rose, Enzo Totera, il catanzarese Andrea Rotundo ed il messinese Paolo Alibrandi. Grande attesa anche per le performance delle giovanissime rivelazioni reggine Antonio e Giovanni Quartuccio che potrebbero compiere gradito exploit.

    Fabio Macheda