• Home / CITTA / Procura: 6 maggio Csm a Reggio

    Procura: 6 maggio Csm a Reggio

    Il Csm avvia l'istruttoria sul 'caso' della Procura di Reggio Calabria. Dopo il fascicolo aperto su indicazione del comitato di presidenza, la Prima Commissione ha deciso di recarsi direttamente sul posto: il 6 maggio l'organismo di Palazzo dei Marescialli presieduto dal consigliere Antonio Patrono sarà a Reggio Calabria per ascoltare i vertici dell'ufficio e i magistrati informati sui fatti. Lo riferisce un comunicato stampa del Csm. La Commissione del Csm dovrebbe ascoltare il pg reggino Giovanni Marletta, il capo della Procura Giuseppe Pignatone e tutti gli altri magistrati "informati" sia sulla vicenda della microscopia rinvenuta nell'ufficio del pm Nicola Gratteri che sulle lettere anonime firmate dal 'Corvo'. (Apcom)