• Home / CITTA / Lametia: trovate ossa, forse umane, in cisterna

    Lametia: trovate ossa, forse umane, in cisterna

    Potrebbero essere umane le ossa ritrovate in una cisterna vicino ad un casolare abbandonato da anni nelle campagne di Lamezia Terme. Il ritrovamento e' avvenuto dopo che il titolare del fondo ha fatto un sopralluogo nella sua proprieta', che non frequentava da anni, in vista di una possibile vendita. Controllando nella cisterna, l'uomo ha notato qualcosa di sospetto ed ha avvertito la polizia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che con una idrovora hanno iniziato a svuotare la cisterna, adibita a suo tempo alla raccolta del mosto, trovando le ossa. I resti recuperati sono stati affidati al medico legale affinche' stabilisca con certezza se sono umane e, nel caso, verifichi se e' possibile estrarre il dna per confrontarlo con i familiari di alcune persone che risultano scomparse nel lametino da oltre dieci anni. (Ansa).