• Home / CITTA / Di Pietro: “escluse da appalti imprese infiltrate”

    Di Pietro: “escluse da appalti imprese infiltrate”

    ''Proprio ieri sera abbiamo chiuso e definito la questione degli appalti in Calabria con il ministero dell'interno''. Cosi' il ministro alle infrastrutture Antonio Di Pietro in un'intervista a 'Canale Italia'. ''Al ministero delle infrastrutture – ha detto Di Pietro – avevo creato la direzione ispettorato per sorvegliare le grandi opere perche' i soldi che girano sono tanti: insieme al ministero dell'interno e alla Dda abbiamo controllato il circolo di questi soldi e scoperto l'infiltrazione mafiosa della 'ndrangheta in alcune grandi imprese italiane. Abbiamo revocato a queste grandi imprese la possibilita' di gareggiare: e' una ferita inflitta alla verginita' del Paese, ma era necessario agire a monte''. (Agr)