• Home / CITTA / Cimice in Procura, atti non ancora a Catanzaro

    Cimice in Procura, atti non ancora a Catanzaro

    Non sono ancora arrivati alla Procura di Catanzaro gli atti relativi alle indagini sulla microspia trovata in una stanza della Procura di Reggio Calabria usata abitualmente dal pm Nicola Gratteri. ''Al momento – si apprende da qualificate fonti della Procura di Catanzaro – non e' arrivato ancora nessun atto. Si tratta, comunque, di una vicenda molto delicata sulla quale manteniamo il massimo riserbo''.(ANSA).