• Home / CITTA / Calcio: dopo 5 anni il Cosenza conquista la C2

    Calcio: dopo 5 anni il Cosenza conquista la C2

    Battendo il Bacoli Sibilla per 2-0, il Cosenza, dopo cinque anni, torna nel calcio professionistico ottenendo la promozione dalla serie D alla C2 con una giornata di anticipo. La citta' e' letteralmente impazzita ed al termine della gara, alla quale hanno assistito oltre diecimila spettatori, in migliaia si sono riversati per le strade per raggiungere piazza dei Bruzi,  dove e' stato organizzato uno spettacolo per festeggiare l'accesso alla C2. Il Cosenza 1914 e' stato cancellato dal calcio professionistico nel giugno 2003 per non aver ottemperato in tempo utile alla sottoscrizione della fidejussione bancaria necessaria per l'iscrizione nel campionato di serie C1, dopo la retrocessione dalla serie B. L'allora sindaco, Eva Catizone, insieme ad un gruppo di amministratori e imprenditori, diede vita ad un altra societa' che prese il nome di Cosenza Fc, e acquistando il titolo del Castrovillari, ottenne di disputare il campionato di serie D. Gli anni successivi, pero', sono stati caratterizzati dalle delusioni. Sino allo scorso anno, quando un gruppo di imprenditori ha dapprima cambiato il nome alla societa', che e' diventato Fortitudo Cosenza, quindi si e' assicurato un gruppo di giocatori esperti che, affiancati ad alcuni giovani, sono stati affidati alla guida del tecnico Mimmo Toscano, ex calciatore rossoblu' che li ha portati alla promozione. (Ansa)