• Home / CITTA / Spara al fratello per motivi passionali: è grave

    Spara al fratello per motivi passionali: è grave

    Una lite tra due fratelli rischia
    di trasformarsi in tragedia. Francesco Cavaliere, di 22 anni, questa
    mattina ha sparato al fratello Valentino di 19 anni ferendolo
    gravemente alla testa.

    La vicenda e' avvenuta intorno alle 8 nella
    loro abitazione di Cassano (Cosenza) vicino alla piazza centrale del
    paese sibarita.
    Il giovane ha usato una pistola che deteneva illegalmente
    colpendo il fratello nella regione occipitale del cranio al termine di
    una lite nata forse per motivi passionali, secondo una prima ipotesi
    avanzata dagli inquirenti.

    La vittima e' stata trasportata con
    l'eliambulanza all'ospedale civile Annunziata del capoluogo cosentino
    dove si trova in prognosi riservata. Le sue condizioni sono molto
    gravi, e' ancora in pericolo di vita.
    Nel frattempo i carabinieri della Tenenza di Cassano e della
    Compagnia di Corigliano hanno avviato le indagini per ricostruire con
    esattezza la dinamica e capire i motivi che hanno spinto Francesco
    Cavaliere a sparare contro il fratello. (ADN)