• Home / CITTA / Sospeso Crea, pronto a subentrare Battaglia

    Sospeso Crea, pronto a subentrare Battaglia

     La Prefettura di Catanzaro ha trasmesso al Consiglio regionale il provvedimento di sospensione dalla carica del consigliere regionale Domenico Crea firmato dal Capo dello Stato. Era stato il prefetto di Catanzaro, Salvatore Montanaro, commissario di governo per il controllo sugli atti della Regione, a trasmettere a Roma la segnalazione dell'arresto di Crea, avvenuto alla fine di gennaio nell'ambito dell'operazione "Onorata sanità" su presunti intrecci tra politica e 'ndrangheta nel settore della sanita' calabrese. Crea, adesso, secondo quanto si è appreso, dovrebbe essere
    sostituito dal primo dei non eletti della Margherita, Demetrio Battaglia. Crea, infatti, alle regionali del 2005 era candidato con la Margherita ed era subentrato in Consiglio al vice presidente dell'assemblea, Francesco Fortugno, ucciso a Locri il 16 ottobre 2005. Successivamente Crea ha lasciato la Margherita passando al centrodestra. (ANSA).