• Home / CITTA / Sequestri San Luca: anche negozio madre vittima Duisburg

    Sequestri San Luca: anche negozio madre vittima Duisburg

    Un supermercato di San Luca, gestito da Antonia Giorgi, madre di Marco Marmo, una delle sei vittime della strage di Ferragosto a Duisburg, e' stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito dell'operazione condotta stamani contro i beni delle famiglie Nirta-Strangio e Pelle-Vottari. Marmo, secondo l'accusa, era legato ai Pelle-Vottari. Un fratello della vittima, Achille, e' stato arrestato nel corso dell'operazione condotta nell'agosto scorso contro i presunti appartenenti alle famiglie che da anni sono contrapposte in una sanguinosa faida. All'operazione di stamani, condotta tra San Luca, Bovalino e Benestare, hanno partecipato 110 carabinieri che hanno sequestrato numerosi edifici, appartamenti, appezzamenti di terreno, negozi, imprese commerciali ed automobili di grossa cilindrata, in prevalenza Mercedes. Alcuni immobili erano stati realizzati abusivamente su terreni di proprieta' dell'Enel e del Comune di San Luca. In Lombardia, invece, sono stati sequestrati prevalentemente conti bancari. (ANSA).