• Home / CITTA / Ospedale Vibo, tornano a funzionare nefrologia e pediatria

    Ospedale Vibo, tornano a funzionare nefrologia e pediatria

    da www.sanitacalabria.it

    Il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale dott. Domenico Stalteri ha disposto, con proprio provvedimento, la ripresa imnmediata dell’attività prestazionale e di ricovero nelle unità operative di nefrologia e pediatria del presidio ospedaliero “G. Jazzolino” di Vibo Valentia.Come si ricorderà il 10 dicembre scorso l’allora commissario straordinario avv. Ottavio Bono aveva adottato misure organizzative (riduzione di posti letto e sospensione dei ricoveri) al fine di consenire la realizzazione degli interventi tecnici necessari per rimuovere le criticà rilevate dagli organi di vigilanza.Il Dg Domenico Stalteri ha fatto subito sue le preoccupazioni degli utenti mettendo in pratica tutte le iniziative possibili per ridurre le distanze di recupero dei servizi sospesi.   L’iniziativa del manager della salute pubblica vibonese permette al presidio ospedaliero di  fornire prestazione più agevoli e qualitative avendo superato disagi e difficoltà venute fuori soprattutto in esito alle indagini svolte dai Nas.Il Direttore Generale dell’Asp, pur impegnato nell’opera di complessiva rioganizzazione dei servizi sanitari e amministrativi di tutta l’Azienda, continua a mantenere ferma e forte la sua attenzione sulla necessità  di assicurare servizi sempre più rispondenti alle esigenze dei pazienti.Il riavvio del funzionamento delle unità operative di nefrologia e pediatria supera i tanti problemi che si erano venuti a determinare in questo ultimo periodo.