• Home / CITTA / ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 150 milioni

    ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 150 milioni

    Un'operazione dei carabinieri e' in corso in provincia di Reggio Calabria ed in Lombardia per il sequestro di beni per un valore di 150 milioni di euro a cosche della 'ndrangheta. I beni, secondo l'accusa, sono riconducibili alle famiglie Nirta-Strangio e Pelle-Vottari, protagoniste della sanguinosa faida di San Luca culminata, nel giorno di Ferragosto dello scorso anno, nella strage di Duisburg, in Germania, nella quale sono state uccise sei persone. Tra i beni sequestrati ci sono aziende, attivita' commerciali, abitazioni, terreni, polizze assicurative ed auto di lusso. Il sequestro e' stato disposto dal tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Reggio e della Procura di Locri.(ANSA).