• Home / CITTA / Museo, Antonella Freno ringrazia il Prefetto

    Museo, Antonella Freno ringrazia il Prefetto

    scopellitifrenoE chi l'ha detto che le mobilitazioni di piazza non servono a niente? Le proteste reiterate attorno alla partenza dei reperti che dovranno (dovevano?) lasciare il Museo di Reggio alla volta di Mantova hanno, per il momento, causato la sospensione delle operazioni di trasferimento.

    "Intanto è tutto fermo e niente è stato spostato" – sottolinea l'assessore comunale ai grandi eventi Antonella Freno (nella foto col Sindaco Scopelliti) – "ed un grosso passo avanti è rappresentato


    dal fatto che anche il camion che avrebbe dovuto caricare i nostri tesori è andato via".

    E' intervenuto, addirittura, anche il Prefetto Musolino: "Sua Eccellenza il Prefetto" – specifica la Freno – "ha inviato una nota al Ministero dei Beni Culturali specificando che, a causa della mobilitazione di massa, i reperti non si sarebbero potuti muovere di là, ma ha fatto anche di più. Il Prefetto" – prosegue l'assessore – "ha anche sottolineato al Ministro che è rimasta priva di risposta la missiva inviata dal Sindaco, ha chiesto la composizione di un tavolo tecnico che porti alla circolarità degli scambi, la definizione con esattezza di opere e tempistica e, soprattutto ha rimarcato la gravità di un'assenza, quella della figura del sovrintendente, che comporta danni seri".

    Già, ma sarà anche bene che attorno al Museo si crei un interesse costante: "Il mio assessorato" – chiarisce Antonella Freno – "ha già organizzato due grandi eventi, rispettivamente il 29 novembre e l' 8 marzo scorso, ma nel futuro prossimo ci sarà tanto altro ancora"