• Home / CITTA / Morte Angela Scibilia: clinica sospende medici

    Morte Angela Scibilia: clinica sospende medici

    La direzione generale di Villa Elisa, la casa di cura di Cinquefrondi in cui era stata ricoverata Angela Scibilia, la ragazza al secondo mese di gravidanza morta dopo il trasferimento nell'ospedale di Polistena, ha sospeso due medici coinvolti nella vicenda. In particolare, la direzione della casa di cura, in un comunicato, ha reso noto di avere sospeso dal servizio ''in via cautelare e a tempo indeterminato, il dott. Sergio Pedulla'' e, contestualmente, di avere revocato ''in via cautelare e a tempo indeterminato, l'incarico di primario del reparto di Ostetricia e ginecologia al dott. Tommaso Pinto''. La decisione, e' scritto nella nota, e' stata adottata ''sulla base delle risultanze cui e' pervenuta la commissione interna, nominata da questa struttura sanitaria, presieduta dal dott. Domenico Corea e composta dal dott. Francesco La Cava dal prof. Antonio Brunetti''. (ANSA)