• Home / CITTA / Legambiente: “A Reggio poco verde”

    Legambiente: “A Reggio poco verde”

    Solo 3,07 i metri quadrati di verde urbano a disposizione per ogni abitante reggino.   Considerando che la media nazionale si avvicina ai 12 mq/ab risultano davvero troppo pochi gli spazi verdi fruibili a Reggio Calabria, che offre solo la quinta parte dei 15 mq per abitante, previsti dal decreto (n.1444) che regola gli spazi per le attrezzature pubbliche di interesse generale, tra cui verde attrezzato, parchi urbani e verde storico."Non basta investire – commenta Maria Caterina Gattuso, presidente Legambiente Reggio Calabria – Per evitare che tali attività di recupero siano vanificate è necessaria una concreta ed efficace politica di manutenzione. Già negli scorsi anni erano stati fatti investimenti per la villa comunale, ma per una scarsa attenzione al mantenimento, adesso sono necessari ulteriori interventi di recupero. Non è possibile vanificare questi investimenti. Nei giorni in cui a Reggio Calabria, città con un elevato consumo del suolo, si discute sul piano strutturale urbano, bisogna mostrare maggiore attenzione per le strategie ambientali, a partire dal sistema dei parchi e dalla valorizzazione delle fiumare. Sono queste le politiche che ci aspettiamo per una concreta rinascita cittadina, orientata alla qualità del vivere  ”