• Home / CITTA / La protesta dei dipendenti Asp

    La protesta dei dipendenti Asp

    sanitada www.sanitacalabria.it

    Un ritardo di 13 giorni nel pagamento degli stipendi agli oltre 2500 dipendenti dell’Asp di Reggio che comprende l’ex Asl di Reggio e quella di Palmi.
    “Un ritardo inaccettabile” – dice Nuccio Azzarà, sindacalista Uil-Fpl –


    “ma che è solo l’ulitmo segnale di un disagio molto più profondo. Un’azienda allo sbando” – continua Azzarà – “e che, conti alla mano, si può preparare a dichiarare fallimento con l’accorpamento dell’ex Asl di Locri”.