• Home / CITTA / I sequestri di San Luca violano un santuario

    I sequestri di San Luca violano un santuario

    sanlucasequestri3

                             di Lucio Musolino 

    La conferenza stampa è di quelle "pesanti"; i sequestri effettuati nella notte a S.Luca dai Carabinieri (nelle foto di Franco Cufari) hanno lasciato il segno.

    Probabilmente più dei recnti arresti, perchè per la criminalità organizzata l'aggressione al patrimonio è un segnale dirompente, a maggior ragione se si tratta di patrimonio locale, di beni, di case che esistono, stanno in piedi non in chissà quale

    sanlucasequestri1sanlucasequestri2parte del mondo, ma proprio in casa propria.Il concetto di "santuario violato" è, probabilmente, ancora più importante della "violazione" stessa.

    E la soddisfazione espressa in conferenza stampa dal comandante provinciale dei Carabinieri di Reggio, il colonnello Alestra e dai massimi rappresentanti, locali e nazionali, dei Ros era evidente