• Home / CITTA / Commissione verifica, visita “Villa Elisa”

    Commissione verifica, visita “Villa Elisa”

    La Commissione per la verifica della qualita' dell'assistenza sanitaria in Calabria, nominata dal Ministero della Sanita' di concerto con la Regione, ha visitato Villa Elisa, la casa di cura di Cinquefrondi in cui era stata ricoverata Angela Scibilia, la ragazza al secondo mese di gravidanza morta dopo il suo trasferimento nell'ospedale di Polistena. Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica di Palmi ha emesso cinque informazioni di garanzia nei confronti di altrettanti medici di Villa Elisa in relazione alla morte della giovane, ipotizzando nei loro confronti il reato di omicidio colposo. La Commissione ha chiesto ai Nas del Comando provinciale di Reggio Calabria di acquisire la documentazione relativa all'organizzazione sanitaria, agli standard qualitativi ed alle metodiche organizzative di Villa Elisa per poterne prendere poi visione e fare le sue valutazioni. (ANSA).