• Home / CITTA / Cittanova, una spinta ad originare la sparatoria

    Cittanova, una spinta ad originare la sparatoria

    Una spinta. Sarebbe questo il motivo del litigio che ieri, a Cittanova, ha scatenato la lite che poi si e' conclusa, in nottata con una sparatoria che ha provocato la morte di Giacomo De Masi, ed il ferimento del padre, Francesco, e dei fratelli Francesco e Sergio Minasi. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, durante il passeggio pomeridiano nella villa Comunale, uno dei fratelli Minasi, per scherno, ha dato una spinta ad un giovane per farlo finire addosso a Giacomo De Masi. Da qui e' nato un litigio tra De Masi e i due fratelli, che hanno picchiato il giovane. In tarda sera, De Masi ed il padre si sono presentati all'autolavaggio dei fratelli Minasi, situato alla periferia del paese in una strada adesso chiusa parzialmente per lavori e abbastanza isolata, dove si e' verificata la sparatoria. Un interrogativo che gli investigatori stanno cercando di chiarire adesso e' che fine abbiano fatto le armi. I carabinieri, infatti, non hanno trovato ne' il fucile ne' la pistola. (Ansa)