• Home / CITTA / Cinquefrondi, aperta indagine su morte della giovane ragazza

    Cinquefrondi, aperta indagine su morte della giovane ragazza

    Una commissione d'inchiesta
    voluta dall'Assessore alla Sanita' della Regione Calabria
    Vincenzo Spaziante, entro lunedi' prossimo dovra' chiarire i
    fatti che hanno portato al decesso, nel reggino, di Angela
    Scibilia di Seminara dopo il suo ricovero presso la casa di cura
    privata ''Villa Elisa'' di Cinquefrondi.
    La Commissione, composta da personale del Dipartimento
    regionale della Salute, dovra' ricostruire compiutamente la
    successione degli eventi e le modalita' dell'assistenza prestata
    alla giovane donna presso la predetta clinica privata,
    accertando ogni eventuale responsabilita' di ordine sia
    individuale che societario.