• Home / CITTA / Catanzaro, giro di prostituzione dal sudamerica. Arresti.

    Catanzaro, giro di prostituzione dal sudamerica. Arresti.

    Due donne di nazionalita' colombiana, Maribel Rocio Enriquez, 47 anni, e Rubiela Yaneth Gomez Enriquez, 52 anni, residenti, rispettivamente, ad Udine ed a Talamona (Sondrio), ed un uomo, Scarpino Domenico, 64 anni, di Sellia Marina, sono stati arrestati dai carabinieri per sfruttamento della prostituzione. Ai tre e' stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Catanzaro, Teresa Barillari, che ha accolto la richiesta avanzata dal sostituto procuratore della Repubblica, Simona Rossi. Nel corso delle indagini, avviate nell'ottobre del 2006, e' emerso che le due arrestate, insieme ad altre ragazze della stessa nazionalita', quasi tutte residenti nel Nord-Est d'Italia, raggiungevano la Calabria e, con l'aiuto di alcune persone tra cui Domenico Scarpino, prendevano in affitto alcuni immobili all'interno dei quali si prostituivano. I clienti, secondo quanto emerso dalle indagini, venivano trovati attraverso inserzioni pubblicitarie su quotidiani locali, professandosi massaggiatrici. Nel corso dell'operazione sono state effettuate anche perquisizioni domiciliari nelle province di Catanzaro e Cosenza dove sono state scoperte altre case destinate all'attivita' di prostituzione. (ANSA)