• Home / CITTA / Berlusconi in Calabria: l’entusiasmo dei giovani reggini

    Berlusconi in Calabria: l’entusiasmo dei giovani reggini

    "Il partecipato incontro, che ha visto particolarmente presenti i giovani del Popolo della Libertà, ha accresciuto l'entusiasmo nei giovani del PdL calabrese: Silvio Berlusconi riscuote sempre un grande successo tra i giovani – affermano coralmente Valerio Politi e Pietro Bertone, dirigenti provinciali dell'area giovanile del partito – ed è per questo che abbiamo organizzato diversi pullman per recarci al grande evento che ha impegnato il Presidente Berlusconi in questo intenso tour calabrese."

    Berlusconi ha visitato Lamezia, Catanzaro e Cosenza senza però scendere fino a Reggio. Questioni logistiche, ovviamente.

    "La mancata presenza di Berlusconi a Reggio è stata dovuta essenzialmente a motivi di carattere tecnico. Il Presidente ha a cuore l'intera regione e la Città di Reggio in particolare – afferma Valerio Politi – ricordo semplicemente la sua presenza a Reggio prima delle amministrative per sostenere la vittoriosa campagna elettorale per la riconferma di Peppe Scopelliti.

    "Dal palco di Cosenza – prosegue Politi – Berlusconi ha parlato di quanto sia determinante per lo sviluppo del Sud avviare gli investimenti infrastrutturali. A partire dal Ponte sullo Stretto. Progetto che la sinistra ha affossato.

    "La Calabria gioca un ruolo fondamentale per la vittoria del Pdl al Senato della Repubblica – concludono Politi e Bertone –  ed è per questo che dalla Calabria e da Reggio ripartirà il rilancio dell'Italia dopo i disastri perpetrati in questi anni da Loiero e da Prodi."

    (a.mo)