• Home / CITTA / Beni per oltre 1 mld sequestrati dalle forze dell’ordine ai clan

    Beni per oltre 1 mld sequestrati dalle forze dell’ordine ai clan

    Un miliardo e 100 milioni di euro in poco
    più di due mesi, di cui quasi cinquecento milioni sottratti solo
    ai clan della camorra. A tanto ammonta la stima dei beni
    sequestrati dall'inizio dell'anno dalle forze dell'ordine alle
    cosche mafiose, alle 'ndrine calabresi e ai clan della camorra.
    Alle operazioni avvenute dall'inizio dell'anno in quasi tutta
    Italia contro i patrimoni illeciti accumulati dalle
    organizzazioni criminali. 
    per la Calabria, ecco alcune delle operazioni più importanti contro la 'ndrangheta: sequestri cosche San Luca: Centocinquanta milioni
    di euro è il valore dei beni sequestrati alle cosche di San Luca
    dai Ros in una operazione della Dda di Reggio Calabria: tutti
    beni immobili situati in comuni della locride e beni mobili riconducibili alle
    famiglie Pelle-Vottari e Nirta-Strangio .
    Questa operazione è stata preceduta da altri sequestri avvenuti
    in Calabria dall'inizio dell'anno ad opera delle forze
    dell'ordine, tra i quali quelli contro le cosche Labate di Reggio
    Calabria (5 mln di euro), a Corigliano (3 mln euro), alla cosca
    Arena di Isola Capo Rizzuto (3 mln) e contro il clan dei
    Gaglianesi di Catanzaro.