• Home / CITTA / Accademia del tempo libero: il programma di marzo

    Accademia del tempo libero: il programma di marzo

    Al via un nuovo mese, per l’”Accademia del tempo libero” di Reggio Calabria, inteso e ricco di attività ricreative e culturali anche in vista della Santa Pasqua.

    Giovedì 6 alle ore 18 è previsto nella sede sociale, il “Cipresseto” di via Melacrino, un importante appuntamento con l’Ail (Associazione Italiana contro le leucemie), dal titolo “Le uova della speranza”. L’incontro è condotto da Rosalba Di Filippo Scali, Presidente Sezione Reggina Ail; sabato 8, vista la riccorenza, non poteva mancare una serata dedicata alla donna, all’insegna della musica, della poesia e… di tanto altro, alla quale sono invitati a partecipare numerosi i signori uomini muniti di fiori per le dame; per martedì 11 alle ore 16 e 30, la presidente Silvana Velonà, insieme al direttivo del sodalizio, ha organizzato una visita al Santuario delle Veroniche del Volto Santo; giovedì 13 alle ore 19 e 30, serata di musica, ballo e rustici presso la discoteca Aquarius; nei giorni di venerdì 14 sabato 15 marzo, alle ore 17 e 30, ci sarà un simpatico ritorno: il convegno di studio: “Sulle tracce dell’identità d’immagine. Percorsi possibili”.

    Ma questo mese c’è un’altra occasione per festeggiare ed è la festa del papà: martedì 18, un magnifico concerto di musica classica dedicato ai papà ed alle loro famiglie, al violino il M.° Pasquale Faucitano, 1° violino dell’Orchestra F. Cilea ed al pianoforte il M.° Loredana Anghelone.

    La Pasquetta dell’accademia si svolgerà presso l’Agriturismo Sant’Anna di Ortì.

    E si prosegue, poi, martedì 25, con “Come leggere un’opera d’arte”, conversazione condotta da Giuseppe Costantino; giovedì 27 si parlerà de “La pienezza di vita e l’universo morboso della colpa”, conduce Antonino Monorchio.

    Il mese sociale si chiuderà con sabato 29 con un appuntamento organizzato in collaborazione con il Kivanis e con Migrantes dal titolo “Convivialità delle differenze”.

    Da segnalare un’iniziativa molto importante dell’Accademia, realizzata col patrocinio dell’Amministrazione comunale, che si svolgerà dal primo al 4 maggio 2008: il Primo concorso musicale città di Reggio Calabria.

    Lo scopo è quello di diffondere la cultura della musica e di stimolare i giovani allo studio di quest’arte.

    I concorrenti saranno suddivisi in tre sezioni e, nell’ambito di ciascuna sezione, saranno distribuiti in categorie, in base all’età.

    La prima sezione sarà formata dai solisti (strumentisti), la seconda dai cantanti lirici e la terza sarà dedicata alla musica da camera.

    E’ possibile prendere visione delle modalità di partecipazione e del regolamento completo all’interno del sito dell’associazione: www.accademiadeltempolibero.it; allo stesso indirizzo è possibile, inoltre, scaricare la domanda di partecipazione al concorso.

    I premi per i vincitori sono vari e consistono in targhe, diplomi e somme di danaro a seconda delle categorie di appartenenza.