• Home / CITTA / Terremoto 1908, tsunami provocato da una frana

    Terremoto 1908, tsunami provocato da una frana

     Nuove notizie, sul "terromoto dello stretto". Infatti, non fu terremoto,  ma bensi, una frana sottomarina nei fondali tra Taormina e Giardini Naxos potrebbe essere la causa dello tsunami che nel 1908 distrusse Messina e Reggio Calabria. Lo sostengono, a cento anni dalla catastrofe che causo' 100 mila morti nell'area dello Stretto, un gruppo di geologi dell'Universita' Roma Tre e di geofisici dell'Universita' di Messina. I ricercatori hanno rielaborato i dati riportati in un libro del 1910 e trovato che le aree sorgenti del terremoto e dello tsunami sono nettamente differenti.  L'onda di tsunami, infatti, raggiunse la citta' di Messina circa 8-10 minuti dopo il terremoto: un tempo, questo, troppo lungo per ipotizzare nei pressi di Messina la sorgente dello tsunami, la cui velocita' difficilmente fu inferiore a 100 chilometri orari.