• Home / CITTA / Soverato, domani Zingales incontra studenti

    Soverato, domani Zingales incontra studenti

    Domani, 6 febbraio,  alle 9 del mattino, presso l'Istituto Tecnico per Geometri di Soverato (CZ), nell'ambito di un progetto sulla legalità, il giornalista Leone ZINGALES, componente della Giunta esecutiva dell'Unci-Unione nazionale cronisti italiani, incontrerà gli studenti nel corso di un dibattito a cui seguirà la proiezione del film 'Il giorno della civetta'.
    Zingales, cronista di 'nera' nella redazione palermitana del quotidiano 'La Sicilia, e autore di 31 libri, quasi tutti incentrati sul fenomeno mafioso, parlerà sul tema: <Dalla mafia rurale alla mafia dei giorni nostri>.
    E' la seconda volta che il giornalista interviene in terra di Calabria nel quadro di progetti scolastici sull'educazione alla legalità. Nel novembre del 2006, Zingales, invitato dall'Osservatorio per la legalità 'Falcone-Borsellino-Scopelliti', ha partecipato ad una due giorni di dibattiti con studenti provenienti da tutta Italia, a Gasperina (nella sala convegni di un albergo) e a Catanzaro (liceo classico Galluppi).
    Il progetto legalità dell'Istituto per Geometri di Soverato è stato avviato nel 2006 con l'allestimento di uno spettacolo teatrale dal titolo "Cinema … che passione (Amore/Mafia)", che messo in scena al concorso nazionale di teatro-scuola "Il Grifo d'oro" di Partanna (TP) ci ha permesso l'aggiudicazione del premio "Rocco Chinnici" riservato alla migliore opera Teatrale sulla lotta alla mafia.
    Zingales è il Presidente del gruppo siciliano dell'Unione cronisti ed ideatore della Giornata nazionale in memoria dei cronisti uccisi in Italia da mafie e terrorismo, la cui prima edizione si svolgerà il prossimo 3 maggio con una manifestazione organizzata a Roma, in Campidoglio, a cura dell'Unci nazionale.