• Home / CITTA / Sanità, Catanzaro: 4 avvisi di garanzia per morte di una neonata

    Sanità, Catanzaro: 4 avvisi di garanzia per morte di una neonata

    Quattro persone, due medici e due infermieri di Catanzaro, hanno ricevuto altrettanti avvisi di garanzia dal sostituto procuratore di Catanzaro Salvatore Curcio in relazione ad una neonata filippina di 52 giorni morta mercoledì scorso per polmonite bilaterale nell'ospedale del capoluoogo calabrese. Ne da notizia, oggi, la Gazzetta del Sud. Cathareena Martin, figlia di due cittadini filippini residenti nel capoluogo calabrese, era stata accompagnata martedì sera dal padre nel pronto soccorso perché respirava a stento. Dopo una prima visita medica, era stata trasferita nel reparto di pediatria e, dopo qualche ora, a causa dell'aggravarsi della situazione, era stata trasportata in rianimazione, dove è morta. Ieri, il medico legale incaricato dalla Procura, Giulio Di Mizio, ha eseguito l'autopsia sul corpo della neonata per stabilire le cause del decesso. (Apcom)